Come rimuovere Virus Polizia di Stato dal cellulare

In questa guida scoprirai come rimuovere virus polizia di stato dal cellulare Android e Windows Phone.

Il termine virus polizia di stato è generico, questo perché assume sempre forme e caratteristiche diverse. A volte potrebbe apparire come virus guardia di finanza, oppure virus polizia penitenziaria o anche virus polizia postale. Il nome spesso cambia ma si tratta sempre del medesimo colpevole e quindi la soluzione è la stessa, almeno per ora.

In realtà non si tratta di un vero e proprio virus ma di un ransomware cioè un particolare tipo di malware che inibisce il normale uso del telefono bloccandolo su una schermata fissa la quale richiede il pagamento di una somma di denaro per ottenere lo sblocco del cellulare. Ovviamente coloro che sono caduti nella trappola pagando, non hanno visto risolversi il problema!

Cominciamo col dire che è proprio l’utente ad installare il virus Polizia di Stato nel cellulare dopo aver letto messaggi ingannevoli tipo “guarda il video” o “il telefono ha un virus, clicca qui per risolvere”. Quindi bisogna stare sempre attenti su cosa si clicca / tocca. Ma andiamo a vedere la soluzione!

 

Rimuovere Virus Polizia di Stato da Android

Per rimuovere il virus polizia di stato dal cellulare con sistema Android devi riavviare lo smartphone in modalità provvisoria. Per fare questo accendi il telefono premendo la combinazione di tasti: Power + volume giù.

Una volta avviata la modalità provvisoria vai su ImpostazioniGestione Applicazioni e selezioni il browser internet che utilizzi, ad esempio Chrome. Tocca il tasto Arresto Forzato e poi tocca Cancella Dati. Fatto questo riavvia il cellulare e il virus polizia di stato dovrebbe essere sparito. Se hai più di uno browser dovrai ripetere i passaggi per ognuno.

In alcuni casi l’operazione sopra descritta non è sufficiente o non è possibile effettuarla perché il virus blocca lo smartphone. Sarà necessario allora effettuare un’operazione più profonda. Per eliminare qualsiasi traccia del virus polizia di stato dovrai effettuare quindi un reset totale del telefono.

Attenzione questa procedura cancellerà tutti i dati e le personalizzazioni riportando il cellulare alle condizioni di fabbrica. (Quindi prima di procedere collega il telefono al computer e salva foto e / o documenti vari).

Vediamo come fare il Reset per rimuovere il virus polizia di stato da Android:

Per prima cosa devi spegnere il telefono.
Ora riaccendilo tenendo premuta la combinazione di tasti: Power + volume su + tasto Home fino a quando compare un elenco di opzioni. Scorri col tasto volume giù fino a wipe data / factory reset e seleziona col tasto Power.
Il telefono verrà ripristinato al suo stato di fabbrica ed ogni dato personale verrà cancellato.
(Per alcuni cellulari la combinazione di tasti per arrivare al menù di Reset è Power + volume su + volume giù).

Se possiedi un HTC prima di spegnere il telefono devi disattivare la modalità di avvio Fastboot nelle impostazioni. Durante l’accensione quando vedi la schermata HTC premi il tasto Volume Su finché il telefono non si sarà avviato.
Per alcuni smartphone HTC è necessario premere Volume Giù.

 

Rimuovere Virus Polizia di Stato da Windows Phone

Ti spiego come fare il Reset per rimuovere virus polizia di stato dal cellulare Windows Phone. Vai nell’elenco delle app e tocca impostazioni. Scegli Ripristina il telefono e conferma.
Il telefono sarà ripristinato alle condizioni iniziali. Attenzione i dati personali saranno tutti cancellati.

CONDIVIDI L'ARTICOLO

11
Commenti

avatar
11 Comment threads
0 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
1 Comment authors
Cavaliere AmarantoAnonimoyaimet cordovezMario Pet Recent comment authors
  Segui  
Più nuovi Più vecchi Più votati
Notificami
Cavaliere Amaranto
Ospite

Grazie! Hai risolto un problema che mi angustiava non poco!

Mario Pet
Ospite

Bene sono contento! Se hai trovato utile la mia guida, condividila su Google Plus e Facebook, così che anche altri possano beneficiarne.

Anonimo
Ospite
Anonimo

Non mi sento sicuro nel collegare il Tab al Pc anche se sarebbe fondamentale per recuperare dati. Credo che opzione uno non riesca xchè il virus blocca tutto. Dopo aver spentocon Pw e Vol- quando riaccendo riappare subito. Prima di operare vorrei un consiglio. Non vorrei infestare anche il Pc. Sergio

Mario Pet
Ospite

Ciao Sergio, il virus "Polizia di Stato" o "Polizia Penitenziaria" che colpisce il cellulare o tablet, non si trasmette al PC. Se comunque vuoi stare tranquillo, installa nel tuo computer un buon Antivirus.

Anonimo
Ospite
Anonimo

Istruzioni per Vodafone Smart Mini (Android 4.1.1) che non ha la modalità provvisoria: – installare l'utility adb (Android Debug Bridge) sul computer e relativi driver per il cellulare– su cellulare (totalmente inaccessibile) installare tramite Google Play Store l'utility "ADB Network Enabler"– spegnere il cell (togliendo la batteria), non appena si accende premere velocemente sull'icona "ADB Network" e subito dopo sul pulsante "Start" (tutto questo prima che parta il virus)– annotarsi anche velocemente l'ip del telefono (ad es. 192.168.0.64)– dal computer, aprire una finestra con "cmd", spostarsi nella cartella dove si trova "adb.exe" e digitare "adb connect 192.168.x.x" (sostituire l'ip con… Leggi il resto »

Mario Pet
Ospite

Grazie per il tuo contributo! Sarà sicuramente utile a molti!

Anonimo
Ospite
Anonimo

Di nulla! Solo una precisazione: il nome esatto del virus era "com.coil.twiddled". Un saluto

yaimet cordovez
Ospite

ho provato a fare come consigli qua,ma purtroppo non riesco a combinare niente,il virus e quello della polizia,il mio e un acer iconia b1,e la seconda volta che succede,volevo provare con il fai da te prima di pagare ancora per eliminarlo,magari sto sbagliando qualche passaggio!?cosa mi consiglieresti.grazie

Anonimo
Ospite
Anonimo

Ops, altra piccola precisazione: se non si riesce velocemente ad aprire la app sul cell perché richiede il pin, eseguire la procedura togliendo la scheda sim!

Mario Pet
Ospite

Ciao, senza vedere esattamente cosa fai è difficile sapere se sbagli qualcosa. Prova la procedura pubblicata qui nei commenti da Anonimo.

Mario Pet
Ospite

Grazie per le precisazioni. Se ti va condividi questo articolo sui tuoi Social, sarà utile a tanti e vedranno anche il tuo contributo che hai lasciato nei commenti. Grazie