Come clonare hard disk Windows 10

In questo articolo vedrai come clonare hard disk Windows 10! Se hai deciso di sostituire il vecchio hard disk su cui è installato Windows 10, ti consiglio di clonare tutto senza perdere i dati!

Come già saprai quando si cambia l’ hard disk dove è presente Windows, è necessario reinstallare ogni cosa da capo impiegandoci intere ore. Per fortuna puoi evitare questo lungo lavoro semplicemente clonando l’ hard disk, (Cioè facendo una copia perfetta) del drive in cui c’è Windows 10.

CREARE CHIAVETTA CON CLONEZILLA PER CLONARE WINDOWS

Clonezilla è un software gratuito abbastanza semplice da usare che permette di clonare tutti gli hard disk. In questo caso voglio mostrarti passo dopo passo come usarlo per clonare un hard disk su cui è installato Windows 10. Solitamente si tratta di un’operazione impossibile da realizzare a causa dei file di sistema che essendo in esecuzione bloccano la copia. Ma grazie alla potenza di Clonezilla sarà facilissimo clonare Windows!

La prima cosa da fare per clonare un hard disk con Windows 10 è scaricare Tuxboot e salvarlo sul desktop del computer facendo click al link Files on SourceForge e dopo Download tuxboot–0.8.2.exe.

Questo programma gratuito permette di creare la chiavetta autoavviabile dove avrai messo Clonezilla che all’accensione del PC partirà al posto di Windows.

Adesso devi procurarti il file ISO di Clonezilla. Per scaricarlo clicca sul menù a tendina a fianco a “Select CPU architecture:“, seleziona il tipo di processore che hai nel PC scegliendo tra “amd64” se ha un 64bit oppure “i386” se ha un 32bit. Un po’ più sotto seleziona “iso” e clicca Download.

Per poter clonare Windows 10, devi prima avviare Tuxboot, selezionare “Pre Downloaded” e fare click al pulsante con i 3 puntini “” per scegliere il file ISO di Clonezilla. Controlla che a fianco a “Drive” ci sia la lettera corrispondente alla tua chiavetta (Per esempio D: e clicca OK).

CLONARE WINDOWS 10

Inserisci la chiavetta USB che hai appena creato nel PC dove è presente il Windows 10 da clonare ed accendi il computer. Se non dovesse avviarsi la chiavetta, dovrai impostare nel BIOS il drive USB come primo dispositivo di avvio (Leggi la mia guida che spiega Come entrare nel Bios). Collega al computer anche il nuovo hard disk.

Una volta partito Clonezilla, seleziona la voce Clonezilla live e premi il tasto Invio della tastiera. Scegli Italiano, seleziona la dicitura Non modificare la mappatura della tastiera e poi Start_Clonezilla.

A questo punto dovrai indicare al programma se creare un’immagine del disco, cioè un backup (opzione device-image) oppure creare una copia identica all’ hard disk del computer (Praticamente clonare hard disk) selezionando l’opzione device-device dal menù. In questo caso scegli la seconda opzione.

Vai alla voce local_dev. Premi 2 volte Invio e seleziona l’unità su cui clonare il vecchio hard disk Windows 10. Alle successive domande devi premere sempre la lettera yInvio lasciando tutto invariato.

Una volta finito, spegni il computer, smonta il vecchio hard disk e monta il nuovo. Riaccendi e vedrai partire normalmente il pc con tutti i programmi e i file che avevi prima.

Se invece hai ancora Windows 8 leggi Come clonare hard disk Windows 8 altrimenti considera l’idea di aggiornare il PC e scopri Come installare Windows 10.

Hai qualche DOMANDA su come clonare hard disk Windows 10? Scrivi sotto nei commenti. Non dimenticare di cliccare sulle STELLINE se questo articolo ti è piaciuto e iscriviti al Blog o sul canale Telegram per rimanere sempre aggiornato!

CONDIVIDI L'ARTICOLO

Commenti

avatar
  Segui  
Notificami