Come installare Windows 10 da chiavetta USB 5/5 (2)

Vedrai in questo articolo come installare Windows 10 da chiavetta USB. La procedura è molto semplice, basterà leggere attentamente le prossime righe e riuscirai ad installare il nuovo sistema operativo di casa Microsoft senza problemi. Invece di usare il solito DVD di installazione, scoprirai come installare Windows usando una comodissima chiavetta USB!

 

PREPARAZIONE CHIAVETTA USB PER INSTALLARE WINDOWS 10

Innanzi tutto devi configurare la chiavetta USB che utilizzerai per installare Windows 10. La pendrive deve avere una capienza di almeno 8 GB. Inseriscila nella porta USB del computer. All’interno della pennetta verranno ovviamente immagazzinati tutti i file che permetteranno di installare Windows 10 da chiavetta USB al pari del DVD originale. Dovrai quindi scaricare l’immagine ISO di Windows 10. Per fare ciò procurati lo strumento Media Creation Tool che farà procedere all’installazione guidata del sistema operativo sulla tua chiavetta USB. Il file ISO è disponibile gratuitamente al download solo se disponi di una licenza regolarmente acquistata di Windows 7 o Windows 8.1.

Fai click su “Scarica ora lo strumento”, da 32 o 64 bit a seconda del sistema presente nel computer. Finito il download aprilo e avrai davanti una schermata che chiederà se desideri “Aggiornare il PC ora” oppure “Creare un supporto di installazione per un altro PC“.

crea-supporto-windows-10-1

Per installare Windows 10 da chiavetta USB devi mettere la spunta alla seconda voce e cliccare il pulsante “Avanti”. Imposta la lingua del sistema operativo e la versione tra Windows 10 Home e Windows 10 Pro. Poi scegli l’architettura a 32 o a 64 bit. Se vuoi avere a disposizione una chiavetta USB in grado di installare Windows 10 su ogni tipo di macchina, basterà selezionare la voce “Entrambi“.

Ora clicca “Avanti” e scegli di installare direttamente il file scaricato su un supporto, cioè la chiavetta USB. Assicurati che la pendrive sia inserita nel PC, seleziona la prima voce “Unità Flash USB” e poi tasto “Avanti”.
Il programma individuerà la chiavetta inserita nella porta USB e dovrebbe elencarla. Selezionala e ancora “Avanti”. Il software inizierà il download di Windows 10 che potrebbe concludersi anche dopo un’ora, poi trasferirà l’immagine ISO all’interno della pendrive USB, predisponendola per le future installazioni di Windows 10 da USB. Alla fine della procedura una schermata indicherà che la chiavetta USB è pronta ad installare Windows 10. Clicca “Fine”.

Bene, ora hai a disposizione una chiavetta USB pronta ad installare Windows 10 in qualsiasi computer compatibile.

 

INSTALLAZIONE WINDOWS 10 DA CHIAVETTA USB

Inserisci la pendrive USB nel PC in cui vuoi procedere all’installazione di Windows e riavvia. Probabilmente se il tuo computer è di recente costruzione, dovrebbe già da solo far partire il Boot da porta USB e quindi si avvierà in automatico l’installazione di Windows 10. Se così non fosse, dovrai prima configurare il Boot di avvio. Per fare questo leggi Come entrare nel Bios e modificare l’avvio impostandolo su USB.

Comparirà la prima finestra d’installazione di Windows 10. Clicca sul pulsante “Installa“. Windows 10 ti chiederà di inserire il product key. Se non ce l’hai puoi cliccare “Ignora”. Accetta la licenza e vai avanti. Ora Windows ti farà scegliere se aggiornare il tuo sistema operativo oppure effettuare un’installazione personalizzata. Per un’installazione pulita (quindi da zero) devi selezionare la seconda voce.

Nella nuova schermata scegli la partizione di hard disk sulla quale installare Windows 10 da chiavetta USB (Seleziona quella dove era presente il vecchio Windows) e clicca “Formatta“. Ricorda che ogni dato presente nella partizione verrà cancellato. Vai “Avanti” e Windows 10 inizierà la procedura d’installazione sul PC.

Al primo riavvio della macchina vai nel Bios e riordina il Boot di avvio con partenza da hard disk altrimenti il sistema continuerà ad avviarsi dalla chiavetta USB.

Bene, inizierà la procedura di configurazione di Windows 10: ti verrà chiesto di inserire il product key se non l’avevi già fatto. Potrai ancora scegliere di farlo successivamente. Windows 10 chiederà alcune informazioni e cercherà di collegarsi ad Internet per farti inserire il tuo account Microsoft se lo desideri. Continuerà con qualche altra personalizzazione e alla fine arriverai sul nuovo desktop di Windows 10.

Dai un’occhiata a questo articolo se invece vuoi scoprire Come installare Windows 10 da DVD!

Valuta questo Articolo

Mario Pet

Mario Pet

Tecnico Informatico, Web Developer, Blogger e YouTuber.

Hai qualche domanda sull'articolo?

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.