Come fare menu a tendina in Excel 5/5 (2)

Se hai bisogno di creare un documento in Excel dove si possa interagire attraverso elenchi e menu a tendina, allora devi utilizzare la funzionalità elenco di Excel. Si tratta di una funzione che permette di raggruppare le celle in elenchi e di fare menu a tendina con i valori presenti nel foglio di Excel. Scopri nelle prossime righe come fare menu a tendina in Excel. Vedrai che è un’operazione semplice e alla portata di tutti. Non bisogna essere per forza esperti di Excel.

Questa guida è valida per tutte le versioni di Microsoft Excel dalla 2007 in poi (2010, 2013, ecc.).

 

Come fare menu a tendina in Excel con valori impostati dall’utente

Nei menu a tendina di Excel possono essere contenuti valori impostati direttamente dall’utente, cioè inseriti esclusivamente nei menu, tra cui numeri, lettere, parole, frasi, oppure possono essere contenuti elementi già presenti nel foglio di Excel.

Per creare un menu a tendina in Excel usando valori impostati direttamente da te, devi selezionare la cella in cui vuoi inserire il menu, poi selezioni la scheda Dati e fai click al pulsante Convalida dati in alto a destra nella schermata di Excel.

excel menu tendina

Si aprirà una finestra e nel menu a tendina sotto la voce Consenti seleziona l’elemento Elenco. Scrivi nella casella Origine ogni valore che vuoi far comparire nel menu a tendina, ricordandoti di inserire un punto e virgola (;) tra uno e l’altro. Clicca OK per concludere.

excel elenco

Adesso selezionando la cella di Excel in cui hai inserito il tuo menu a tendina vedrai una freccetta. Se la clicchi, potrai scegliere fra uno dei valori predefiniti. Visto come è stato facile?

 

Creare un menu a tendina in Excel con valori già presenti

Se invece vuoi fare menu a tendina in Excel usando i valori già presenti nel foglio di calcolo, devi selezionare con il mouse le celle che hanno i dati da inserire nel menu a tendina. Questi elementi devono trovarsi in una stessa riga o colonna e non devono avere interruzioni tra loro. Vai alla scheda Formule e fai click al pulsante Definisci nome che trovi in alto nel tuo foglio di Excel.

Nella finestra che compare, assegna un nome al gruppo di elementi selezionato e clicca OK. Ora seleziona la cella in cui vuoi inserire il menu a tendina, fai click alla scheda Dati e poi al pulsante Convalida dati in alto a destra.

Comparirà un’altra finestra. Al menu Consenti seleziona la voce Elenco e scrivi nel campo Origine il nome del gruppo di elementi che avevi creato in Excel inserendo prima il simbolo = (se per esempio il gruppo lo hai chiamato “settimane” allora scrivi =settimane). Click su OK e così hai finito il menù a tendina in Excel!

Puoi verificare il corretto funzionamento selezionando la cella in cui hai inserito il menu a tendina. Vedrai che apparirà una freccetta. Cliccandola potrai scegliere tra valori presi dal foglio di Excel.

Devi inoltre sapere che il menu a tendina che hai creato nel foglio di Excel si aggiornerà in tempo reale automaticamente ogni volta che apporterai modifiche ai dati presenti nelle celle che hai selezionato per creare il tuo menu.

Valuta questo Articolo

Mario Pet

Mario Pet

Esperto informatico, Web engineer, Esperto Cryptocurrencies, Tecnico Hardware e Telefonia. Blogger e YouTuber.

Hai qualche domanda sull'articolo?

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.